Non iscriverti al Movimento 5 Stelle

Movimento 5 Stelle MatelicaSono decine le richieste di contatto, collaborazione, apertura sezioni. Alcuni mandano curriculum, altri si presentano subito con il loro titolo professionale o competenza, la richiesta di tesseramento o iscrizione… oggi che il Movimento 5 stelle è un BRAND in crescita nel mercato elettorale fioccano le richieste di adesione.
A tutti quanti vorremmo dire solamente che questo non è un ufficio di collocamento per la politica.
La tentazione di chiedere “ma scusa fino a ieri dov’eri, per chi votavi, è da un po’ che lavoriamo duramente e ci avete ignorato, organizzato incontri, battaglie sul territorio, tutto nell’ignoranza totale” è forte.

Siamo convinti che tra tutte queste persone ci siano cittadini che hanno aperto gli occhi e che con sincerità vogliono contribuire. A tutti gli altri ricordiamo ancora una volta che NON CERCHIAMO POLITICI  ma CITTADINI ATTIVI… e questo deve essere chiaro!
Il MoVimento 5 Stelle non ha una struttura in sezioni, circoli e neanche tessere, non ha direttivi o segreterie, è un movimento liquido e l’unico punto di riferimento certo è il blog www.beppegrillo.it.
Il MoVimento 5 Stelle non è neanche un ufficio di collocamento per disoccupati della politica o per chi cerca una prima occupazione in politica, non si assegnano poltrone. La formazione di una lista civica, o la candidatura in una lista del MoVimento non è l’obiettivo e neanche il punto di partenza, la candidatura è solo uno dei tanti strumenti che possiamo utilizzare per migliorare questo paese.
Il contributo che ogni cittadino può dare al MoVimento è la propria intelligenza, l’ultima risorsa che ci rimane per uscire da questa crisi, economica e sociale. Ma l’intelligenza del singolo non basta, serve un’intelligenza collettiva.
Il MoVimento si propone come canale attraverso il quale cittadini consapevoli mettono in rete le proprie energie, le proprie intelligenze, le proprie esperienze, culture, idee, proposte.
Nel MoVimento 5 Stelle non si entra, nel MoVimento 5 Stelle ci sei già dentro nel momento in cui decidi di non delegare più ai dirigenti dei partiti le scelte strategiche e amministrative che riguardano la TUA vita.

Chiunque vuol dare il suo contributo dovrebbe come prima cosa informarsi e capire quali sono gli assiomi che stanno alla base del “MoVimento pensiero” leggendo il NON STATUTO, la Carta di Firenze e il programma 2.0.
Non è sufficiente mandarci le vostre idee e proposte chiedendoci di metterle in atto, è necessario che ogni proposta o idea sia accompagnata dalla vostra disponibilità ad essere i primi ad attivarsi perché possa essere realizzata. Così si diventa cittadini a 5 stelle! Ci si informa in rete bypassando i media tradizionali (spesso asserviti al potere), cercando la fonte delle notizie, formandosi un pensiero personale e quindi approfondendo, studiando, guardando alle esperienze positive di altre amministrazioni (italiane e non solo).
I cittadini a 5 stelle attivano le proprie capacità intellettive e di analisi e le mettono in rete con altri cittadini. Sembra difficile, ma in realtà è semplicissimo, basta essere “VIVI” nell’accezione più bella di questo aggettivo.

Quindi cercatori di poltrone, trombati che cercate di riposizionarvi, professionisti della politica, sappiate che non cerchiamo candidati, ma cittadini attivi, cittadini a 5 stelle, che vogliono riappropriarsi della facoltà di poter decidere del proprio futuro. Il futuro è adesso… non restiamo a guardare. Loro non avrebbero voluto mollare, ma loro malgrado lo stanno già facendo!

Movimento 5 Stelle Matelica – Cittadini diversamente politici

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati Stampa, News e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink. da Matelica 5 Stelle

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>