La manovra pescherà anche dalla sanità ma di alternative ce ne sarebbero

I nostri dipendenti stanno lavorando ad una manovra di 40 miliardi di euro. Dove trovare così tanti soldi? Tra le strade seguite sembra ci sia quella della sanità dalla quale ne salteranno fuori circa 6; come? Si dovrebbe passare dal criterio della spesa storica a quello dei costi standard nella spesa sanitaria regionale (in pratica da Roma si trasferisce sul territorio quanto la Regione dovrebbe spendere e non quanto spendeva in passato). In parole povere arriveranno nelle Marche circa 40 milioni di euro in meno (inizialmente si parlava di un taglio di 80 milioni).
Starà al buonsenso dei nostri cari dipendenti gestire queste minori risorse in modo tale che vengano eliminati sprechi, privilegi, spese inutili etc. cercando di limitare tagli ai servizi sanitari.
Comunque vada chi pagherà parte del risanamento è chiaro: Noi!
Cari concittadini la cosa ci riguarda da vicino: i tagli di cui vi parliamo porteranno a breve delle ripercussioni anche nella nostra zona! (vi terremo aggiornati)
Quello che ci sconcerta è il fatto che si è arrivati a tagliare sulla sanità pubblica mentre ancora si ostinano a spendere i nostri soldi per alimentare le province (cosiddetti enti inutili). I nostri dipendenti parlano da dieci anni o forse più della loro abolizione. Il PDL nè ha fatto un cavallo di battaglia nella campagna elettorale per le politiche del 2008 ma le province sono ancora tra noi. Cancellare davvero le province pur non licenziando i dipendenti ma reimpiegandoli porterebbe allo stato un risparmio secco di 3 miliardi di euro. Facendo i conti della serva: 3 miliardi di euro diviso 20 regioni porterebbe a un non costo di circa 150milioni di euro all’anno. Ecco come potrebbero saltar fuori i soldi per ricucire il taglio sanità.
TU CHE NE PENSI???
Non abbiamo la presunzione della conoscenza specifico/burocratica di questi argomenti, siamo un gruppo di ragazzi e ragazze professionalmente eterogenei e scriviamo queste righe con umiltà (l’importante è che abbiate capito il concetto). Altresì siamo consapevoli di essere stanchi ad essere presi in giro! E voi???

FONTI:

http://macerata.cislmarche.it
http://www.agi.it
http://www.laprovinciamarche.it
http://www.cronacheanconetane.it

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink. da Matelica 5 Stelle

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>