Progetto Free Matelica Wi-Fi

Responsabile progetto Matelica 5 Stelle
Email info@matelica5stelle.it
Definizione dei requisiti
e Studio di fattibilità
50/100
Presentazione della proposta
a P.A. o associazioni locali
0/100
Attuazione dell’intervento
0/100
Presentazione dei risultati
0/100
Scarica l’ultima versione del progetto [PDF, 319 Kb]

Premessa e ambito di realizzazione

Oggi, gran parte della popolazione possiede e utilizza quotidianamente almeno un telefono cellulare, un notebook, uno smartphone.

Circa il 50% è un utente “consapevole”, nel senso che sfrutta la quasi totalità delle funzioni messe a disposizione dal device.

Gli hotspot Wi-Fi rientrano appunto in questo preciso ambito, cioè offrono la possibilità di navigare in Internet gratuitamente a tutti i cittadini.

Accessi wi-fi sono disponibili negli aeroporti, stazioni ferroviarie, internet café, alberghi, edifici pubblici (ministeri, università, scuole, uffici, ospedali) e privati in tutto il mondo.

Caratteristiche del servizio e principi base di utilizzo

Il servizio sarà totalmente gratuito per il cittadino, che avrà la possibilità di navigare 24 ore su 24 senza interruzioni pubblicitarie durante la navigazione.

Attraverso apposti cartelli che indicano la presenza del servizio Wi-Fi in modo ben visibile, il cittadino potrà sapere che il servizio è attivo in quella zona.

Vantaggi ed opportunità

Usufruire della connessione a banda larga in luoghi “strategici” della città, favorire la comunicazione in mobilità, centri di aggregazione sociale come comunità studio e/o associazionismo.

Network di Hot Spot e adesione a “Free Italia Wi-Fi”

Il progetto ”Free ItaliaWiFi” è indirizzato alle iniziative gestite e/o controllate da Amministrazioni pubbliche di Wifi gratuito e pubblico per i cittadini e con caratteristiche no profit. La finalità generale di Free ItaliaWiFi è, infatti, quella di promuovere la collaborazione tra le amministrazioni pubbliche, finalizzata sia alla progettazione e realizzazione di reti gratuite di connettività wireless sui territori delle singole amministrazioni, sia alla successiva federazione di queste reti territoriali in un’unica infrastruttura WiFi nazionale.

Responsabile progetto Matelica 5 Stelle
Email info@matelica5stelle.it
Definizione dei requisiti
e Studio di fattibilità
50/100
Presentazione della proposta
a P.A. o associazioni locali
0/100
Attuazione dell’intervento
0/100
Presentazione dei risultati
0/100
Scarica l’ultima versione del progetto [PDF, 319 Kb]
Questa voce è stata pubblicata in Progetti. Contrassegna il permalink. da Matelica 5 Stelle

4 risposte a Progetto Free Matelica Wi-Fi

  1. matteo aringoli scrive:

    tutti i comuni medio grandi hanno wi fi gratis.. a matelica ancora non si vede l’ombra!!!! Dobbiamo qui fare una grande battagli tutti uniti.. e non separatamente amici grillini…. perchè solo uniti si vincono le battaglie!!!!!!!!

  2. Ciao Matteo, grazie per il commento.
    Questo, come tutti gli altri progetti avviati da Matelica 5 Stelle ha come unico centro di riferimento il cittadino.
    Non abbiamo avviato battaglie, ma semplici studi di fattibilità e stiamo cercando la collaborazione attiva della cittadinanza per realizzare ogni singola attività.
    Più che unità politica, cerco unità collaborativa delle singole persone, non è nel mio e nostro interesse.
    Se ti interessa collaborare tecnicamente alla realizzazione del progetto, commentando ciò che ho pubblicato mi farebbe sicuramente piacere, ho intenzione di concentrare le energie solo ed esclusivamente per le finalità proposte.
    Rimango a completa disposizione.

  3. matteo aringoli scrive:

    Caro francesco e carissimi grillini ho presentato una interrogazione consiliare in seno all’ultimo consiglio comunale riguardo l’attivazione del wi fi e nei prossimi mesi saranno attivi a matelica 3 accessi wi fi, piazza mattei, giardini e ex ospedale san sollecito (università vetrinaria). Il ritardo dell’attivazione di questo servizio è dovuto ad inadempienze della ditta di gubbio che si occupa di reti informatiche col comune di matelica. Quindi un passo in avanti… uno alla volta… ma è così che in tempi di crisi economica come quella che stiamo vivendo bisogna agire….

  4. nej scrive:

    na vergogna …anzichè di essere i primi, invece siamo ultimi! quando sarà attivo WiFi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>